• Lisa Bonsignori

SINGAPORE, BALI E ISOLE GILI

Aggiornato il: 20 set 2020

Questo viaggio è un perfetto connubio tra cultura, natura e relax.

La coloniale città di Singapore con la sua marina all’avanguardia, le tradizioni di Bali con in suoi templi immersi nel verde delle sue risaie e nelle sue foreste tropicali,le candide spiagge di Gili Trawangan e le sue dolci acque. 

Vi consigliamo un soggiorno individuale arricchito da escursioni per approfondire maggiormente gli aspetti storico-culturali e di dedicare a questo viaggio almeno due settimane.



Singapore

Singapore è la prima tappa del nostro viaggio, dovevi consigliamo di trascorrere almeno 3 giorni. Si presenta come una città del futuro, con una marina spettacolare ed altissimi grattacieli di vetro, ma conserva tra i suoi vicoli edifici colorati delle più antiche tradizioni indiane,cinesi e malesi. Non perdetevi il Tempio indù di Sri Maiamman, il più antico della città, il giardino botanico con le sue meravigliose orchidee, l’isola di Sentosa, un mix di divertimenti spiagge e giungla. Perdetevi tra le strade di Chinatown e Little India, ammirate la città dell’alto cenando sulla ruota panoramica Singapore Flyer o, perché no, dalla piscina all’ultimo piano del Marina Sand Bay!


Bali 

Bali è un’isola che è in grado di soddisfare la esigenze di chiunque. Gli appassionati di sport potranno fare surf sulla famosa spiaggia di Kuta, trekking fino alla cima del vulcano Gunung Agung, rafting sul fiume Ayung. Gli amanti della natura potranno avventurarsi nel Taman National Bali Barat, una giungla di 80.000 ettari abitata da scimmie, rinoceronti, rare specie di uccelli e molti altri animali ancora. Chi vorrà scoprire la cultura balinese troverà nella città di Ubud il suo centro storico, artistico e culturale. Imperdibili saranno anche il tempio buddista-induista Pura Ulun Danu per la sua suggestiva posizione sul lago Bratan e il tempio Tanah Lot, eretto su uno scoglio. Soggiornare in resort posizionati sulla spiaggia o nell’entroterra immersi nelle risaie regalerà momenti di relax in un’atmosfera unica. Consigliamo di fermarsi a Bali almeno cinque giorni.


GILI TRAWNGAN

A poca distanza da Bali, percorribile in barca, si trovano le isole Gili. Gili Trawangan è il luogo ideale per trascorrere gli ultimi giorni della vostra vacanza in totale relax, sulle sue spiagge bianche bagnate da un mare turchese pieno di vita grazie ad una ricca barriera corallina. Un’isola piccola, tranquilla, che si gira solo a piedi o in bicicletta, abitata prevalentemente da pescatori. Snorkeling, immersioni, pesca sportiva, sono solo alcune delle attività a cui potete dedicarvi durante il vostro soggiorno, che consigliamo di almeno cinque giorni.

1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

CUBA