• Lisa Bonsignori

10 luoghi dove avvistare l'aurora boreale

Scopriamo insieme le migliori location dalle quali avvistare lo strepitoso fenomeno delle luci del nord vicino a noi, senza lasciare l'Europa!


TROMSO - Norvegia


Una delle principali città della Norvegia, munita di aeroporto e di strategico affaccio sul Mare del Nord, è un perfetto punto di appoggio dal quale fare escursioni serali, senza escludere di avvistare qualche aurora direttamente dal centro!








ISOLE LOFOTEN - Norvegia


Le caratteristiche isolette collegate tra loro ed abitate da pescatori sono uno spettacolo durante tutto l'anno grazie alla natura selvaggia costellata dalle tipiche casette rosse, immaginatevi nelle notti di inverno illuminate dalle luci del nord!!









ABISKO - Svezia


Ci spostiamo di poco ad est e attraversiamo il confine con la Svezia, nel minuscolo paese che ospita l'Abisko Aurora Sky Center, un punto di osservazione in cima ad una montagna che si raggiunge in funivia. Qui le probabilità di vedere l'aurora boreale sono veramente molte grazie alla sua posizione!!






LULEA - Svezia


È una bella città costruita alla foce del fiume Lule che si affaccia sul Golfo di Botnia, quella parte di mare che separa la Svezia dalla Finlandia. A pochi km di distanza, proprio sul fiume, è stato costruito recentemente un hotel galleggiante fatto a posta per l'avvistamento delle luci del nord!!







ROVANIEMI - Finlandia


Il luogo forse più famoso e il più adatto in assoluto per chi viaggia con bambini, ma anche per i grandi che visitano la Scandinavia durante il periodo natalizio. Forse la possibilità di vedere l'aurora boreale passa in secondo piano, visto che c'è la possibilità di incontrare Babbo Natale e di visitare la sua vera casa!







SAARISELKA - Finlandia


Luogo particolarmente suggestivo e romantico della Finlandia dal quale avvistare l'aurora boreale, grazie alle sue numerose igloo di vetro tra gli abeti innevati!









GRUNDARFJORDUR - Islanda


Anche se in Islanda è molto facile avvistare l'aurora boreale grazie agli sconfinati spazi disabitati e selvaggi, questo fiordo a nord della capitale regala uno scenario unico con la sua montagna che scivola nel mare avvolta dalla luce verde del nord!








PARCO NAZIONALE DEL THINGVELLIR - Islanda


Il parco si estende per una vasta area a sud-est di Reykjavik e comprende numerose delle principali attrazioni naturali che offre l'isola. Cascate, corsi d'acqua, crateri, faglie, che ogni notte vengono illuminati dal verde e l'azzurro dell'aurora!







ISOLE FAROE


Arcipelago composto da 18 isole vulcaniche bagnate dall'Atlantico del Nord, proprio a metà strada tra Islanda e Norvegia. Molto meno turistiche delle nazioni vicine, meno accessibili e molto molto selvagge. Anche qui l'aurora boreale illumina il cielo nelle fredde notti d'inverno, facendo risplendere più che mai la natura.






ANTRIM - Irlanda del Nord


Ci spostiamo un pò a sud dove è sicuramente più difficile ammirare il fenomeno dell'aurora boreale, ma dove si crea anche uno degli scenari più suggestivi di tutti. Ci troviamo nella Contea di Antrim, in Irlanda del Nord, dove con molta molta pazienza e tantissima fortuna si possono osservare le colorate luci del nord sullo sfondo della Giant Causeway, maestosa formazione rocciosa che si affaccia sul mare!!



E voi, quale di queste località scegliereste per ammirare per la prima volta l'aurora boreale?

Fatecelo sapere!

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti